Kleos Training Logo

Perché il Triathlon?

È Jacopo Butturini che, in prima persona, ce lo racconta!

Recentemente mi è stata fatta una domanda, perché proprio il Triathlon?

La risposta più ovvia per me sarebbe “perché no?!”, ma vorrei provare con voi ad essere più specifico.

Andiamo per punti!

Il Triathlon permette una grande varietà

In primis ho scelto di fare Triathlon per la sua varietà: unire tre sport così diversi ha da subito stimolato la mia curiosità e la voglia di mettermi alla prova con sfide sempre nuove!

Questa sua intrinseca caratteristica combatte inoltre molto bene la mia paura più grande: la noia.

Con il Triathlon annoiarsi è impossibile, dal momento che puoi correre, andare in bici o nuotare dove vuoi: tra le mura di casa, di una palestra o, come piace a me, all’aria aperta!

Cosa fa davvero la differenza in tutto questo? L’essere un’attività estremamente sfidante! Anche solo concludere un Triathlon Sprint (750mt di nuoto – 20km di bici e 5km di corsa) è una cosa da eroi e, soprattutto, ti fa sentire parte di un qualcosa di fantastico.

Il Triathlon: le basi

Attenzione, è vero che spesso siamo portati a collegare il Triathlon con la sua versione più estrema, l’Ironman (3,8km – 180km – 42,195km), ma non è così!

Le competizioni in questo sport sono strutturate su diverse distanze, adatte ad ogni tipologia di atleta e di preparazione.

L’importante quindi non è esagerare, ma lavorare sulle basi e raggiungere così obiettivi per noi ambizioni: vuoi mettere la soddisfazione di completare 5km di corsa al massimo delle tue possibilità? Fidati, è una sensazione pazzesca e parte necessariamente da un attento allenamento organizzato per gradi.

Non va poi dimenticato che esistono anche tipologie di sforzo differenti come il duathlon, dove non serve saper nuotare, l’aquathlon, senza la parte di bici, oppure ancora il Winter Triathlon, per chi ama la neve.

Insomma, entrare in questo mondo ti farà scoprire molte attività, preparerà il tuo corpo e la tua mente alle sfide e lo stimolo della gara aiuterà a migliorare i tuoi risultati – senza contare che conoscerai moltissime persone nuove e appassionate come te!

Il Triathlon: uno stile di vita

Sono proprio le persone ad essere il vero centro del Triathlon! In occasione della gara potrai avere al tuo fianco la famiglia, gli amici e passare con loro una giornata di sport in posti meravigliosi.

Un altro plus indiscutibile? Beh, la capacità di organizzare le proprie energie ed essere disciplinati! Questa continua voglia di migliorare e affrontare nuove sfide, ti aiuterà a saper gestire al meglio ogni situazione quotidiana, anche la più complicata.

Il Triathlon: perfetto da soli e in gruppo

Infine un ulteriore plus di questa attività è che sì, si tratta di uno sport individuale, ma è perfettamente conciliabile con altre persone. È infatti possibile allenarsi in gruppo, condividere la fatica e i momenti di gioia.

Quindi perché non provare almeno una volta nella vita a buttarsi e vedere come va?

C’è solo un rischio: farai fatica – molta fatica!! – ad uscire da questo fantastico mondo!