Kleos Training Logo

Filosofia K

Creata per la tua prossima impresa sportiva.

Il team e i nostri percorsi… tra passato, presente e futuro.

Siamo degli sportivi, atleti, agonisti attivi nel mondo degli sport Endurance e Triathlon.
I nostri VALORI sono: competenza, metodo, impegno, sacrificio… in una parola SUDA!

La passione per lo sport ci unisce da tempo e ha fatto incrociare le nostre strade più volte. Tra ostacoli grandi e piccoli, ci siamo accorti che molti problemi non erano solo nostri ma erano in comune con tanti altri atleti.

Uno dei più sentiti era la mancanza di un luogo per allenarsi intensamente, dove ognuno potesse concentrarsi a lavorare sui propri obiettivi.

Abbiamo scelto di affrontare questa sfida creando KLEOS, un centro polifunzionale per la preparazione atletica indoor dedicata a discipline endurance e triathlon.

Anche se a volte gli ostacoli lungo il cammino ci sembrano dei muri insormontabili, solo conoscendo i propri limiti è possibile superarli e annullarli.

Ogni giorno quindi mettiamo la nostra passione e le nostre competenze per accompagnare atleti e appassionati a raggiungere i loro traguardi sportivi più importanti e le loro imprese personali.

Il Team

Mettiti in gioco con
i nostri professionisti

Lilli
Jacopo
Cristiano
Margherita
Amedeo
Giulio
Cristiano
Margherita
Nicolò
Jacopo
Lilli

“Il riposo è sempre stato un mio punto critico perché io non mi fermerei mai! L’acqua è il mio elemento e nel triathlon ho trovato il mio equilibrio: tre discipline varie, veloci, che mi permettono di cambiare ed essere sempre in movimento. Conosco la fatica che richiede, la demotivazione che sembra farti affondare e la soddisfazione di quando, invece, riesci a riemergere.”

Lilli, classe 1994, è atleta agonistica a livello nazionale e istruttrice di nuoto.

In KLEOS, oltre ad allenarsi con il metodo K come atleta pro, ti supporterà nella gestione delle sedute di allenamento più impegnative: il suo approccio prevede non solo un’adeguata attenzione alla parte fisica, ma un sostanziale contributo a livello motivazionale, per dimostrarti il tuo valore.

Atleta da sempre, inizia disputando gare di nuoto (800 e 1500 metri) quando è ancora bambina per poi spostarsi, alle medie, verso il triathlon, entrando anche nella Nazionale Italiana Giovanile. Nel 2019 è 2° al Triathlon Internazionale di Bardolino; ha gareggiato nel circuito di Grand Prix Italiano (piazzandosi 4° nella tappa di Torino) e Grand Prix Francese (Top 10). Nel 2020 chiude al 6° posto i Campionati Italiani Assoluti su distanza Sprint e vince il Campionato Italiano a staffetta. Nel 2021 vince il Triathlon Olimpico di Senigallia (con un trauma cranico in corso), il Triathlon Medio di Sciacca, lo Sprint di Ledro con record sul percorso di gara e l’Olimpico di Alba Adriatica. Nel 2022, vince lo Sprint di Caorle e il Triathlon Olimpico di Bardolino; conquista il 2° posto sia nell’Olimpico che nello Sprint di Senigallia e nel Medio di Mergozzo, il 3° posto nell’Olimpico di Desenzano e il 4° posto al Campionato Italiano su distanza olimpica.

Ha gareggiato anche come guida per un’atleta ipovedente nella WTPS di Montreal, conquistando la medaglia d’argento; ha praticato atletica a livello agonistico ed è istruttrice FIN di 1° livello.

Laureata in infermieristica, nei pochi momenti che dedica al riposo ama cucinare e stare in contatto con la natura e gli animali, equilibrando impegno e divertimento.

“Ho sempre preferito le discipline individuali, quelle dove dipendeva tutto da me. Determinazione, costanza, coerenza: devi mettere mattoncino su mattoncino, creare le fondamenta del tuo progetto, impegnarti ogni giorno. Se lo fai, i risultati arrivano!”

Jacopo è nato nel 1991 ed è atleta professionista dal 2014, ma sportivo da sempre; con più di 300 gare all’attivo e, oltre a vittorie e in competizioni nazionali, vanta anche  partecipazioni di rilievo in Campionati europei e tappe di Coppa del Mondo.

In KLEOS, è preparatore atletico: sarà lui a curare la parte endurance, e grazie alla sua esperienza potrai comprendere al meglio le dinamiche di gara, come affrontare l’ambiente in cui si svolge e il percorso, provare quest’ultimo oppure simularlo, anche in un territorio diverso.

Viene avviato presto al nuoto — anche come soluzione alla sua vivacità! Disputa la sua prima gara di duathlon a soli 9 anni; dal 2002 inizia il nuoto agonistico, che rimane la sua disciplina principale fino al 2008. Nel 2016 comincia l’attività di preparatore, prima per una squadra di nuoto, poi come istruttore di atletica. Laureato in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, dal 2020 allena atleti in diverse discipline di Endurance.

Dopo anni in cui ha sacrificato la sua vita privata al suo impegno sportivo, oggi ama mantenere la sua routine da atleta pur concedendosi meritati riposi e, di quando in quando, una buona fetta di cheesecake.

“Lo sport è sempre stato il leitmotiv della mia vita: mi ha fatto interiorizzare modelli che ho portato nel mio lavoro. Disciplina, metodo, costanza: ecco la mia ricetta per riuscire a conciliare lo sport con lo studio, la famiglia e il lavoro — e per raggiungere ogni obiettivo.”

Nato nel 1969, Cristiano è nutrizionista e preparatore atletico con 30 anni di esperienza.
In Kleos, coordina i programmi di preparazione atletica: sarà la sua supervisione totale che ti consentirà di organizzare al meglio i tuoi allenamenti, monitorando i tuoi risultati e le tue performance nel tempo, creando un metodo organizzato e strutturato, basato su una comunicazione e relazione continua tra te e lui.
Il suo primo sport, a 6 anni, è stato il karate, che gli ha insegnato la disciplina e il rigore; a livello agonistico, ha praticato karate e poi triathlon e podismo, gareggiando per quasi 20 anni.
Ama ritagliarsi il tempo per sé, mettendo da parte pensieri e preoccupazioni, immergendosi in un buon saggio, suonando il basso o camminando in montagna: la quiete è uno strumento che sa equilibrare anche per le altre sue sfere personali.

“Lo sport sa donarmi equilibrio ed è ciò che, da sempre, mi fa stare meglio — ma anche passione, determinazione e costanza devono essere in equilibrio tra loro per raggiungere obiettivi e soddisfazioni.”

Classe 2000, Margherita è istruttrice di nuoto e novella triatleta.

In KLEOS, si occupa di preparazione atletica endurance e in palestra, mettendo le proprie competenze a disposizione dell’atleta interessato a migliorarsi e dell’agonista, con un approccio di lavoro e un metodo scientifico condiviso.

Dopo aver provato molti sport, segue le orme della sorella maggiore, che pratica nuoto sincronizzato: il grande spirito di squadra, la condivisione e la presenza di un obiettivo comune sono i valori di questo sport che fa suoi. Oltre a questa disciplina, però, si impegna anche nella corsa e nell’equitazione, da sempre una passione di famiglia. La continua voglia di mettersi in gioco la fa recentemente approdare al triathlon.

Quando non frequenta l’università e nei momenti di relax, ama suonare il pianoforte (ma rigorosamente in privato), uscire in compagnia, gustare un buon risotto e scoprire le meraviglie della natura in montagna.

“Ho fatto della mia passione il mio lavoro: amo quel che faccio ogni giorno in piscina e in palestra, per me e per le persone che seguo — ma anche il riposo è parte integrante del percorso, meglio ancora se è attivo!”

Amedeo, nato nel 1991, è un ex nuotatore agonista, oggi preparatore atletico con specializzazione nuoto.

In Kleos, si occupa della preparazione atletica e del supporto agli atleti nella parte acquatica, anche per quanto riguarda le riprese video sott’acqua, oltre che della programmazione delle attività legate al nuoto.

Con un passato da nuotatore agonista, lavora nel mondo degli sport acquatici fin da quando ha 18 anni, approdando al mondo della preparazione atletica negli ultimi 3/4 anni. Ha conseguito una laurea triennale in Scienze Motorie ed è tecnico FIN di 1° livello e preparatore ATL FIN. Inoltre, è istruttore funzionale CFSC (Metodo Boyle) e personal trainer FIPE pesistica di 2° livello. Recentemente, si sta avvicinando anche al mondo dell’alpinismo e dell’arrampicata.

Pur dando la precedenza agli impegni sportivi, cerca sempre di conciliare tutto per non dover rinunciare a un’uscita in compagnia, a un minibreak o a una degustazione di ottimo vino.

“Spesso sogno grandi prestazioni sportive e lavoro quotidianamente per raggiungerle: amo ciò che faccio e la possibilità di condividere le mie esperienze con altri atleti mi stimola a migliorare — poi, certo, ad una buona carbonara non si dice mai di no!”

Giulio, nato nel 1993, è un atleta da sempre, un professionista dal 2016.

In KLEOS, è preparatore atletico e grazie alla sua esperienza potrai comprendere al meglio le dinamiche di gara, come affrontare l’ambiente in cui si svolge e il percorso, provare quest’ultimo oppure simularlo, anche in un territorio diverso.

Gareggia nel triathlon dal 1999 e approda nel mondo della preparazione atletica dopo aver conseguito la laurea magistrale in Scienze e Tecniche dello Sport e aver ottenuto il brevetto di istruttore tecnico di Triathlon.

Provenire da una famiglia di sportivi (il padre era pentatleta della Nazionale), gli ha insegnato non solo come gestire le diverse discipline nell’allenamento per ottenere performance di livello senza rischio di infortunio, ma anche di cosa hanno bisogno gli atleti a 360°.

È vero, l’allenamento è importante, ma non rinuncia mai alla compagnia, a qualche scherzo ed al suo piatto preferito: la carbonara!

“Trovare sempre nuovi stimoli mi ha aiutato a trovare modi per non fermarmi, vie parallele che mi permettono di superare ogni ostacolo, anche quello dello stop per infortunio: è questo è il bello dello sport.”

Nato nel 1999, Nicolò è un ex cestista e corridore sulla media distanza, oggi allenatore e atleta di triathlon.

In KLEOS, si occupa di seguire la valutazione funzionale relativa a tutta la parte di test e l’analisi dei dati con la stesura dei conseguenti report; inoltre, offre supporto per la parte di allenamento, in particolare nell’ambito della corsa, la sua disciplina.

Dopo anni nel basket, verso il 2015 passa all’atletica leggera e si appassiona alla corsa; praticato questa disciplina fino al 2019, quando deve fermarsi a causa di un infortunio. Oggi si dedica al triathlon come atleta ed allena atleti nel mezzo fondo e fondo. Laureato nella triennale di Scienze Motorie, ha il tesserino di allenatore di atletica leggera.

Amante delle attività dinamiche — anche in vacanza, cerca di riempire le sue 24 ore lasciando anche molto spazio alla socialità, magari con un aperitivo (analcolico) in compagnia o con un buon sfincione, meglio ancora se è quello della nonna.